fbpx

3 colle per tessuti definitive

3 colle per tessuti definitive | colla per tessuto | in sartoria con Sara Poiese

Colla per tessuti: riparazioni e fai da te a portata di spray, o di tubetto.

Ti piacerebbe riparare  dei capi di abbigliamento che hai già? Vorresti dare nuova vita a zaini, bluse, camicie, giacconi, cappotti, giacche?

Ti si è rotto un capo d’abbigliamento, il gomito di una camicia per esempio, e vorresti ripararlo con una toppa ma non puoi cucirlo?

Vorresti conoscere meglio le fliseline, gli stabilizzatori per tessuti, le colle spray?

 

Spray Textile

La prima colla per tessuti definitiva di cui vi voglio parlare è Textile spray. E’ uno spray per tessuti che va agitato prima dell’uso, poi spruzzato nella toppa con cui voglio riparare una giacca, un pantalone, una camicia. Lo spray non macchia i tessuti, è trasparente, e va fissato con l’utilizzo del ferro da stiro.

 

Colla stick textile+

La seconda colla per tessuti è la colla in tubetto per tessuti Textile+ . E’ perfetta per riparare le tasche del gubbino che si è rotto. E’ una colla senza solventi, priva di odore, adatta anche al cucito con i bambini proprio perché senza solventi. Ideale per piccole riparazioni su tutti i tessuti, infatti è chiamata anche colla universale. La si può usare come colla per plastica, colla per legno, colla per tessuti.

 

Colla per pelle

La terza colla per tessuti è la colla in tubetto per pelle. Se ho bisogno di incollare pelle, ecopelle, tessuti che non vanno stirati, scelgo la colla per pelle. E’ una colla in tubetto, dall’ adesivazione molto forte. Adatta per tutti i tessuti, ma specifica per i materiali più specifici come la pelle.

 

Elenco materiali utilizzati in questo tutorial:
Tips & Tricks:

In questo video potrai scoprire come:

  • usare al meglio gli strumenti di cucito
  • scoprire la colla per tessuti
  • utilizzare lo spray adesivo definitivo
  • conoscere le colle per incollare i tessuti
  • amare il cucito fai da te con Sara Poiese
Alcuni video simili che potrebbero interessarti:

 

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Seguimi sui miei canali social:

Hai molti modi per mantenerti in contatto con me, dai tutorial sul Blog, agli scatti di quotidianità che posto su Instagram, ai video del mio canale YouTube fino ai post di Facebook. Non perderti nessuna delle mie pubblicazioni!

Blog  |  Facebook  |  Instagram  |  You Tube

 

Segui il mio Blog e impara a realizzare il tuo guardaroba fai da te, ma anche molti oggetti ed accessori per la tua casa e per i tuoi regali. La sartoria è facile e veloce con i miei tutorial, e le tue creazioni saranno un sicuro successo!

Se ti è piaciuto questo video, iscriviti al mio canale youtube per vedere molti altri video.

 

Se ti è piaciuto questo post, condividilo!

 

Commenti
  1. Buongiorno apprezzo molto i suoi videi su qualsiasi argomento e la ringrazio per quello che fa.
    Volevo sapere se puo darmi informazioni maggiori sulle macchine elettroniche sono tante e tutte valide ma nel merito delle loro funzioni sono un po confusa.
    La mia attività è solo di piacere per il cucito amo molto sperimentare e provare cose nuove ho imparato da bambina guardando mia madre ho continuato da adulta con scuola di carta modello e nel tempo mi appassiona molto il Pacheword.
    Le chiedo pertanto un consiglio su un eventuale acquisto di una macchina elettronica
    Attualmente ho una phaaf 460 modello anni 1990 che va ancora benissimo un vecchio mulo che cuce di tutto.
    Grazie per il suo tempo che mi vorrà dedicare buonagiornata e grazie mille Monica Stocchi

    1. Ciao Monica, grazie per il tuo messaggio. Di certo la tua macchina è un mulo ma puoi pensare di aggiornare le potenzialità del cucito quotidiano con una macchina più recente 🙂 Di macchine elettroniche ce ne sono tante. Ti consiglio anzitutto di andarle a provare fisicamente in un negozio che vende macchine da cucire e accessori per il cucito. Potrai così capire la misura del braccio di lavoro, la luce nell’area di lavoro, l’altezza del piedino massima, la larghezza del piedino che puoi avere (5,7,9 mm ) e le caratteristiche tecniche come la leva alzapiedino, lo start & stop, la saldatura sul posto . Sono caratteristiche che rendono performante una macchina elettronica. Io mi trovo molto bene con le macchine che hanno il doppio trasporto integrato, perchè così posso inserire qualsiasi piedino accessorio e il doppio trasporto funziona sempre. Altrimenti, avrei un piedino doppio trasporto accessorio che però mi vincola nella creatività a tutto tondo non potendo inserire altri piedini speciali.
      Si deve investire per avere una buona macchina ,perchè poi dura negli anni.
      Di dove sei?
      Spero di esserti stata utile, e che il mio consiglio ti abbia aperto la visione alla tua futura macchina da cucire!
      Un abbraccio sartoriale,
      Sara Poiese

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito consente l’invio di cookies di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi. Per saperne di più o per negare il consenso ai cookies, consulta la nostra informativa. Se chiudi questo banner o accedi a qualunque elemento esterno ad esso acconsenti all’uso dei cookies. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi