La gonna tubino: dal cartamodello alla confezione – tutorial di cucito

come cucire la gonna tubino - tutorial di cucito - con sara poiese

Gonna tubino: come non averne almeno una nel proprio guardaroba?

La gonna tubino è un must, come già vi ho raccontato nel mio post di anteprima dedicato alla gonna tubino (se ve lo siete perso leggete cliccando qui).

Realizzare lo stampo, detto anche cartamodello, perfetto per la nostra fisicità può essere più semplice di quel che pensi. E’ ovviamente opportuno ricavarsi un momento di tranquillità e concentrazione quando si realizza il cartamodello su misura della gonna tubino.

come cucire la gonna tubino - tutorial di cucito - con sara poieseL’utilizzo di diverse squadre, a mio parere, è fondamentale per facilitare il lavoro di modellistica.

Dalla squadra grande per le misure iniziali, alla media per le misure più frequenti. Dal righello perfetto per l’orlo al curvilineo per le rifiniture estetiche.

L’investimento sui materiali, a lungo termine, non solo ci perfeziona la riuscita qualitativa, ma accorcia i tempi di lavoro e quindi aumenta la soddisfazione per la fatica compiuta per realizzare il nostro cartamodello di gonna tubino.

Non solo i materiali per la costruzione del cartamodello della gonna tubino, ma anche la macchina per cucire e i suoi piedini accessori, possono davvero fare la differenza.

Infatti, per cucire la cerniera lampo invisibile, ho utilizzato ben due piedini, ma ho evitato di imbastirla, e con qualche spillo ho potuto applicare la lampo sulla gonna. Ho già trattato l’argomento dei piedini per cerniere a confronto in questo post nel blog (per leggerlo clicca qui).

Se poi vogliamo incuriosirci dinanzi l’utilizzo del nastro sbieco, vi suggerisco di guardare bene bene il video tutorial di cucito sartoriale che vi posto in questo articolo: a me le rifiniture con il nastro sbieco piacciono molto, soprattutto negli capi sfoderati. L’applicazione dello sbieco può essere precisa e veloce se hai il piedino giusto, e scoprite dove l’ho utilizzato io. Anche per questo argomento, l’ho spesso trattato nel blog, potete trovare infatti molti post correlati al nastro sbieco, e anche un video sul mio canale youtube:

Il cartamodello, una volta realizzato e portato su stoffa, lo considero un primo modello campione. Probabilmente andrà perfezionato di qualche millimetro qua e la nella confezione del successivo tubino, ma si tratta di perfezionismo veramente pignolo. Io per esempio ho accorciato la gonna di 2 cm rispetto a quanto disegnato nel cartamodello, e ho stretto la cucitura del centro dietro di 0,25 cm. Pochissimo direi! Il che è dipeso anche dal fatto che il mio tessuto, jeans, era stretch. Dunque l’elasticità di un tessuto può far variare leggermente la vestibilità del capo.

Oltre ad elencarvi i materiali utilizzati, vi evidenzio alcuni dettagli curiosi sulle attrezzature di cucito che ho utilizzato.

 

Elenco materiali utilizzati:

 

Tips & Tricks:

gonna tubino 01 - con sara poieseLa confezione della gonna tubino, può essere drasticamente accorciata e semplificata abolendo le marche, dette anche punti molli.

Infatti, uso la carta copiativa, ottimo strumento per marcare il lato del tessuto ripiegato e quindi poter duplicare pinces e segni di cucitura su ambi i lati del tessuto.

Utilizzo anche dei gessi a rullo bianchi, per differenziare dal rosso della carta copiativa i vari pezzi del cartamodello.

Lo sbieco è un dettaglio che amo molto. Grazie al piedino accessorio per sbieco regolabile poter rifinire e imparare a cucire il nastro sbieco diventa davvero un gioco da ragazzi.

come cucire la gonna tubino - tutorial di cucito - con sara poieseLl curvilineo da sarta mi ha permesso di dare una rotondità sublime al mio fianco della gonna, rendendo l’effetto visivo molto naturale e non spigoloso.

Poter sagomare in modo facile e veloce le curve della gonna tubino è stato assai piacevole.

Poter dare la giusta rotondità alle pinces o all’addome della mia gonna tubino, non ha più segreti grazie al curvilineo.

Ne ho provati molti, di diversi brand, ma trovo che questo sia il migliore perchè grazie alla sua trasparenza e alle sue misure centimetrate posso tracciare curve simmetriche con maggior facilità.

 

 

Seguimi sui miei canali social:

Hai molti modi per mantenerti in contatto con me, dai tutorial sul Blog, agli scatti di quotidianità che posto su Instagram, ai video del mio canale YouTube fino ai post di Facebook. Non perderti nessuna delle mie pubblicazioni!

Blog  |  Facebook  |  Instagram  |  You Tube

🎀 🎀
Segui il mio Blog e impara a realizzare il tuo guardaroba fai da te, ma anche molti oggetti ed accessori per la tua casa e per i tuoi regali. La sartoria è facile e veloce con i miei tutorial, e le tue creazioni saranno un sicuro successo!

Se ti è piaciuto questo video, iscriviti al mio canale youtube per vedere molti altri video.

 

Ti è piaciuto questo post? Allora clicca mi piace e condividilo sui  tuoi social!

 

 

Non ci sono commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.