fbpx

Mamma mi si è accorciata la felpa!

000 - mamma mi si è accorciata la felpa - sara poiese
View Gallery
6 Photos
000 - mamma mi si è accorciata la felpa - sara poiese
Mamma mi si è accorciata la felpa!
000 - mamma mi si è accorciata la felpa - sara poiese

Source: 000 - mamma mi si è accorciata la felpa - sara poiese
00 mamma mi si è accorciata la felpa - sara poiese
Mamma mi si è accorciata la felpa!
00 mamma mi si è accorciata la felpa - sara poiese

Source: 00 mamma mi si è accorciata la felpa - sara poiese
01 mamma mi si è accorciata la felpa - sara poiese
Mamma mi si è accorciata la felpa!
01 mamma mi si è accorciata la felpa - sara poiese

Source: 01 mamma mi si è accorciata la felpa - sara poiese
02 mamma mi si è accorciata la felpa - sara poiese
Mamma mi si è accorciata la felpa!
02 mamma mi si è accorciata la felpa - sara poiese

Source: 02 mamma mi si è accorciata la felpa - sara poiese
03 mamma mi si è accorciata la felpa - sara poiese
Mamma mi si è accorciata la felpa!
03 mamma mi si è accorciata la felpa - sara poiese

Source: 03 mamma mi si è accorciata la felpa - sara poiese
04 mamma mi si è accorciata la felpa - sara poiese
Mamma mi si è accorciata la felpa!
04 mamma mi si è accorciata la felpa - sara poiese

Source: 04 mamma mi si è accorciata la felpa - sara poiese

Quante volte capita di acquistare una felpa e in poco tempo i nostri figli o nipoti crescono a tal punto che la felpa non va più bene perché troppo corta di orlo o di maniche?

La soluzione è proprio a portata di mano, con alcuni ritagli di tessuto già presenti in casa. Potremo allungare così la felpa e goderci il lavoro sartoriale per tutta la stagione, con un occhio al portafoglio!

 

Materiale occorrente
01 mamma mi si è accorciata la felpa - sara poiese
  • una felpa (che sia diventata corta di maniche e di orlo)
  • spillini lunghi da patchwork + mela porta spilli
  • forbice da sarta o rotary cutter
  • squadra trasparente centimetrata 10 cm x 45
  • penna idrosolubile per tessuti
  • metro da sarta
  • stoffa bianca avanzata in casa, elasticizzata o jersey bianco
  • macchina per cucire + filo in tinta + ago da jersey per cucire

 

Procedimento

L’anno scorso avevo regalato a mia nipote questa felpa raglan rosa cipria, con un profilo nel girocollo bianco. Avevo cucito un semplice orlo ai polsi e al fondo della felpa,  passandovi all’interno dell’orlo un nastrino elastico per arricciare la felpa.

Ad un anno di distanza, potrei proprio citare Louisa May Alcott con il suo “Piccole Donne Crescono” 🙂

Mi spiaceva però non poter più sfruttare quella felpa, perché nella sua semplicità era molto elegante e poteva essere sfruttata in più occasioni.

Ho provato a mia nipote la felpa, e ho visto che sia nei polsi sia nell’orlo le stava corta di 3-4 cm. Pertanto, ago filo e macchina da cucire venite a me!

03 mamma mi si è accorciata la felpa - sara poieseHo preso della stoffa bianca elasticizzata, e con la squadra centimetrata alta 10 cm e lunga 45 cm, ho tagliato una striscia con il rotary cutter. La squadra essendo alta 10 cm è perfetta per cinturini, orli da bordare, perché misura 4 cm per il davanti della mia fascia, 4 cm per l’interno, e 1 cm per lato di margine di cucitura: totale 10 cm.

Basta perder tempo a misurare con il metro da sarta infiniti punti di pari altezza per poi congiungerli con il gesso: con la squadra ho tagliato direttamente la stoffa, e con una maggior precisione!

Il rapporto di calo è pari al 12%, questo significa che se l’orlo della manica misura 18 cm, io ho tagliato una striscia bianca alta 10 cm e lunga 15,84 cm (ho tagliato 16 cm arrotondando per eccesso), margine di cucitura di 1 cm compreso. Stessa misura per l’altra manica ovviamente 🙂

Sempre rispettando il rapporto di calo del 12%, ho misurato l’orlo della felpa, pari a 70 cm in totale. La fascia bianca tagliata misura dunque 10 cm in altezza e 61,6 cm (ho tagliato 62 cm arrotondando per eccesso), margine di cucitura di 1 cm compreso. La fettuccia dell’orlo della felpa avrà dunque una sola cucitura nel centro dietro.

02 mamma mi si è accorciata la felpa - sara poieseIn men che non si dica, ho cucito dritto contro dritto ognuna delle 2 fasce delle maniche e la fascia dell’orlo per il loro lato stretto, ho stirato la cucitura per aprirla, ho ripiegato poi con la stiratura le 3 fasce per il lato lungo, in modo da trovarmi già il lavoro ripiegato parallelamente.

Con gli spilli lunghi da patchwork è sufficiente spillare il tessuto bianco che sarà un po da “tendere” rispetto al tessuto rosa cipria della felpa.

Spillate le 3 fasce, ho sfruttato il braccio libero della macchina per cucire per poter cucire queste fasce godendo della cucitura tubolare.

Una saldina (fermatura) ad inizio e fine di ogni cucitura et voilà! La felpa è diventata in men che non si dica più lunga di ben 4 cm sia sugli orli delle maniche che sul fondo della felpa.

00 mamma mi si è accorciata la felpa - sara poieseUna veloce stiratura ha perfezionato il lavoro: mia nipote potrà indossare per un’altra stagione questa leggera felpa per le serata estive meno calorose, sia con un pantalone ginnico sia con un bel pantaloncino in cotone “per i giorni di festa” 🙂

L’arricciatura leggermente accennata della fascia bianca, è sobria ma garantisce alla felpa un aspetto “raccolto” e contenuto nel fondo.

Un’idea per recuperare capi d’abbigliamento altrimenti da scartare; una soluzione che guarda al portafoglio; un pensiero di recupero intelligente dei vestiti dopo ogni cambio stagione.

Se vi è piaciuto questo post, cliccate mi piace e condividetelo sui vostri social!

Un’idea money friendly, economica, di re fashion perfetta!

Come sempre vi ricordiamo che se desiderate approfondire un cartamodello, un progetto, un pattern, un tutorial, una tecnica, un abito o un outfit in generale, basta che mandiate una mail a cucito@sarapoiese.com e lo valuteremo per realizzarlo postandolo sul blog.
1 Commento

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito consente l’invio di cookies di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi. Per saperne di più o per negare il consenso ai cookies, consulta la nostra informativa. Se chiudi questo banner o accedi a qualunque elemento esterno ad esso acconsenti all’uso dei cookies. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi