fbpx

Lo strofinaccio da cucina – come cucirlo?

-0 come cucire lo strofinaccio da cucina - sara poiese

Lo strofinaccio da cucina da appendere alla maniglia del forno: idea perfetta per recuperare gli asciugamani troppo grandi.

Realizzare lo strofinaccio da cucina  è più semplice di quel che pensi, basta seguire le istruzioni passo passo di questo tutorial.

 

Materiale occorrente

 

Tips & Tricks

Il piedino per le asole per la macchina per cucire ti permette di creare le asole per i bottoni, con semplici punti di cucitura. Il lavoro risulta più veloce e pulito, ma anche più preciso.

Lpenna iron-on per tessuti che utilizzo in questo tutorial, ha un tratto molto sottile e preciso, al tempo stesso molto visibile. Scompare quando passi il ferro da stiro caldo sulla stoffa! E’ una soluzione molto comoda per marcare con precisione ogni cucitura, e vederla poi scomparire!

Con il puntaspilli magnetico, tutti i tuoi spilli saranno sempre al loro posto, e non dovrai utilizzare  l’aspirapolvere per rimuoverli dal pavimento quanto termini le tue creazioni di cucito! Inoltre, è comodo quando spargi gli spilli sulla stoffa per spillare un cartamodello, e in un batter d’occhio recuperi magneticamente quelli avanzati.

 

Procedimento

Scarica il cartamodello dello strofinaccio da forno (Download) .
Ritaglialo con una forbice da carta ( non utilizzare mai la forbice da stoffa per tagliare la carta! ) Spilla il cartamodello della parte superiore del progetto in tessuto stampato sulla stoffa, il tessuto in doppio, per tagliare in una sola volta . In alternativa, puoi tagliare due volte la sagoma, avendo la stoffa disposta piana sul tavolo. Taglia allo stesso modo la sagoma della parte inferiore del progetto, in tessuto tinta unita.

Taglia la stoffa proprio dove termina il margine del cartamodello che hai scaricato, perchè i margini di cucitura sono compresi nel progetto.

02 - come cucire lo strofinaccio da cucina - sara poieseSpilla dritto contro dritto un tessuto stampato e uno a tinta unita.

Comincia a cucire la parte in tessuto del tuo strofinaccio da cucina, con alcuni semplici punti di cucitura diritta, ricordandoti di saldare ad inizio e fine della cucitura per fissare il filato.

Spilla anche la seconda parte del tessuto stampato a quello tinta unita. Otterrai così i due lati (davanti e dietro) del tuo porta asciugamano.

03 - come cucire lo strofinaccio da cucina - sara poieseCon l’aiuto del ferro da stiro e di un piano da stiro, puoi rifinire bene le cuciture delle due stoffe unite, aprendone i margini.

Con l’aiuto degli spilli, invece, puoi ora unire i due parziali di tessuto, dritto contro dritto.

Fai attenzione a far combaciare gli spilli in coincidenza delle cuciture di attaccatura tra la stoffa stampata e quella tinta unita.

E’ un piccolo ma prezioso passaggio per rendere il tuo strofinaccio da cucina perfetto e professionale come una sarta provetto!

04 - come cucire lo strofinaccio da cucina - sara poiese

Torna alla macchina per cucire, cuci una salda ad inizio cucitura e prosegui con una cucitura a punto dritto, a margine piedino, garantendo quindi una cucitura sempre parallela e precisa, come una professionista.

Effettua una salda anche alla fine della cucitura del tuo margine stoffa.

L’unica parte che rimarrà aperta sarà quella in tinta unita color fango, perché servirà a inserire successivamente l’asciugamano di spugna.

05 - come cucire lo strofinaccio da cucina - sara poieseTrucchetto: La comodità degli spillini a testa tonda, ossia degli spillini con la parte finale colorata, è proprio quella di non infossarsi nella spugna o comunque in tutti quei materiali “spessi e porosi” nei quali perderemmo lo spillo!

Con il ferro da stiro, ripiega internamente il margine dell’ asciugamano, e spillalo per fissarlo temporaneamente alla stoffa.

Con la macchina per cucire, effettua una cucitura vicino al margine di ripiegatura del profilo. con il filo bianco, sulla spugna dell’asciugamano, il risultato sarà praticamente invisibile! WOW!!!

  

06 - come cucire lo strofinaccio da cucina - sara poieseL’ arricciatura. E’ un argomento che incuriosisce sempre a mio parere.

E’ molto facile arricciare la spugna. Segui i prossimi passaggi.

Poni il tuo piedino a margine della fine della stoffa e inizia a cucire un punto lungo fino alla fine del tessuto.

Poi riparti dallo stesso punto, solo 2-3 mm più a lato, e cuci nuovamente un punto lungo fino alla fine del  tessuto.

I due fili paralleli, ora li puoi tirare, delicatamente, da un lato, e piano piano il tessuto si arriccia! Sta poi a te uniformare con i polpastrelli l’arricciatura per renderla uniforme nel tessuto.

07 - come cucire lo strofinaccio da cucina - sara poieseOra è tempo di inserire l’asciugamano arricciato nel tessuto color fango.

Consiglio: con la penna per tessuti e un righello, traccia una linea distante 1 cm dal bordo del tessuto fango. Con il ferro da stiro, ripiega internamente il margine di tessuto.

Avrai così ottenuto la ripiegatura del fondo fango del porta strofinaccio.

Con gli spilli, fissa l’asciugamano internamente al tessuto fango. con la macchina per cucire, cuci molto vicino al margine per ottenere una piacevole cucitura a bordo stoffa.

08 - come cucire lo strofinaccio da cucina - sara poieseCi siamo quasi!!!!

Lo strofinaccio da cucina è quasi terminato, manca solo da attaccare il bottone e cucire l’asola.

In passato le nostre mamme e le nostre nonne cucivano delle magnifiche asole a mano… ricordo la mia mamma… che capolavori con quel bel filato dal diametro corposo… ma quanto tempo impegnava questa operazione!

Oggi per fortuna la tecnologia ci viene in aiuto, e nella macchina per cucire c’è il piedino specifico per cucire le asole.

09 - come cucire lo strofinaccio da cucina - sara poieseE’ sufficiente marcare con la penna per tessuti l’ampiezza dell’asola, delimitando quindi inizio e fine della cucitura. E’ un segno non indispensabile, ma agevola molto la cucitura a mio parere.

Successivamente, si definisce l’ampiezza dell’asola inserendo il bottone nell’apposito alloggiamento che sta proprio dietro al piedino, in tal modo la misura della cucitura verrà memorizzata dalla macchina per cucire, la quale cucirà esattamente un asola della misura adatta al bottone. Facile no? Strepitoso!!!

10 - come cucire lo strofinaccio da cucina - sara poiese

Ecco l’asola cucita, e con una gugliata di filo cuci anche il bottone.

In questo modo, potrai fissare il tuo strofinaccio da cucina alla maniglia del forno elettrico o a gas, e poterlo quindi avere sempre a portata di mano in cucina, al tempo stesso sempre appeso ad arieggiare e ad asciugarsi.

Et voilà! Lo adoro! E a te? Piace ?!? Dimmi!

E’ super chic ! Toni delicati, chiari, che ben si coordinano al mio cestino porta pane di cui ho postato qualche foto sul mio profilo instagram proprio domenica!

 

0000 - come cucire lo strofinaccio da cucina - sara poiese

Lo strofinaccio da cucina

Quasi quasi ne cucio un altro, di strofinacci in casa non ne hai mai abbastanza, e ho un asciugamano grande che non uso, quindi ottimizzo il recupero creativo e creo tanti altri strofinacci da cucina, basta solo fotocopiare in scala ridotta il cartamodello che potete scaricare cliccando qui (Download).

Come sempre vi ricordiamo che se desiderate approfondire un cartamodello, un progetto, un pattern, un tutorial, una tecnica, un abito o un outfit in generale, potete inviare una mail a cucito@sarapoiese.com e lo valuteremo per realizzarlo postandolo sul blog.

   

Ti è piaciuto questo post? Allora clicca mi piace e condividilo sui  tuoi social!

No Comments Yet

Lascia un commento

Your email address will not be published.

Questo sito consente l’invio di cookies di terze parti, per inviarti messaggi in linea con i tuoi interessi. Per saperne di più o per negare il consenso ai cookies, consulta la nostra informativa. Se chiudi questo banner o accedi a qualunque elemento esterno ad esso acconsenti all’uso dei cookies. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi