fbpx

Cucitura double face – cucitura doppia piatta ribattuta

Cucitura doppia piatta ribattuta: una tecnica sartoriale pratica più facile di quello che pensi.

Come si realizza la cucitura double? Per quale confezione sartoriale è più appropriata? Come si crea una cucitura che sia diritta da ambo i versi? Conosci i piedini della macchina per cucire per poter confezionare una corretta cucitura ribattuta piatta? Se hai voglia di scoprire il mio trucco e parrucco per questa tecnica di cucito, sei nel video tutorial giusto!

 

Nella chiacchierata di cucito sartoriale di oggi, rispondo ad una domanda che mi è stata posta molto spesso nelle lezioni individuali o nei miei canali social, relativa a quali piedini e quali tecniche utilizzare per effettuare la cucitura double, quella tipica cucitura diritta da ambo i lati.

Spesso viene chiamata anche cucitura double, o cucitura doppiata, o cucitura piatta. Insomma… tanti modi diversi per realizzare la cucitura di ribattitura piatta dei pantaloni jeans: stupenda dal lato diritto, altrettanto pulita dal lato rovescio.

 

Questa tecnica di cucito è utile quando vuoi realizzare progetti ben rifiniti da ambo i versi della stoffa: pensa ai pantaloni jeans, oppure ai gilet sfoderati che desideri indossare sia da un lato che dall’altro.

Ideale per progetti sfoderati, questa cucitura doppia piatta va realizzata grazie a due piedini per la macchina per cucire e ad alcuni strumenti di cucito molto furbi che ti aiutano a perfezionare i passaggi di creazione di questa tecnica.

 

Con l’aiuto del piedino patchwork 6 mm puoi effettuare cuciture diritte su ogni tessuto. Per me è cimeli piedino base della macchina per cucire industriale 🙂 . Con il piedino a bordo stretto, chiamato anche piedino a lamella centrale, invece, puoi cucire l’orlo al tessuto in modo perfetto e facile.

E’ importante infatti disporre sempre di piedini originali o strettamente compatibili come consigliato – magari – dal tuo negoziante di fiducia.

 

Gli strumenti per lavorare il tessuto, poi sono essenziali. Fondamentale poter tagliare il tessuto in modo preciso con la forbice specifica per appliqué, essenziale poter disegnare la ripiegatura della cucitura, con sistemi che poi scompaiono con un soffio come la rotella gesso compatta.

Immancabile il ferro da stiro mini sempre acceso, perchè nella craft room di ogni persona il ferro deve essere sempre a portata di mano!

Ti sentirai la guru del cucito dopo questo tutorial, e realizzerai molti progetti con questa tecnica! Scrivimi nei commenti cosa ne pensi di questo video e di questa tecnica.

 

Elenco materiali utilizzati

 

I consigli di Sara Poiese

In questo video tutorial imparerai che la scelta consapevole degli strumenti di cucito è essenziale per un risultato ai massimi livelli, anche nei progetti fatti a mano / handmade. Scoprirai i trucchi della sartoria per creare il tuo guardaroba fai da te, con stile ed eleganza.

Se ti piace questo mio video, dillo con un pollice alzato, commentalo e condividilo! Un abbraccio sartoriale, Sara Poiese.

 

Tips & Tricks:

In questo video potrai scoprire come:

  • creare cucitura piatta doppiata
  • conoscere il piedino patchwork
  • utilizzare il piedino bordo stretto
  • approfondire come tagliano le stoffe con le forbice speciali
  • cucire il tuo guardaroba su misura
  • amare il cucito fai da te con Sara Poiese

Alcuni video simili che potrebbero interessarti:

3 Comments
  1. Ciao Sara,
    come si chiama la forbice che utilizzi e dove la posso trovare da PAnini Tessuti a Modena
    Ciao
    Manu

    1. ciao, il link alla forbice è indicato nel paragrafo dei materiali utilizzati, se rileggi il blog post lo trovi 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.